Laccatura del Fluoro

laccature fluoro

La laccatura protettiva dei denti con la soluzione al fluoro permette di veicolare quest’ultimo negli strati profondi dello smalto del dente, di sigillare i tubuli dentinali, isolando e rendendo i denti meno sensibili, oltre a favorirne la rimineralizzazione.

Per mantenere i denti sani, è bene aiutarli con una piccola quantità di fluoro. Il solo dentifricio non è sufficiente e va integrato spesso. L'ideale è l’applicazione ogni 2-3 mesi di una lacca al fluoro. Privo di effetti collaterali, assolutamente indolore, non invasivo, è un trattamento molto utile in pedodonzia, anche per i più piccoli, ma per gli adulti.

lacca fluor protector

La laccatura al fluoro sigilla i tubuli dentinali pervi in caso di colletti esposti e protegge dall'ipersensibilità dentinale. In particolare, la lacca Fluor Protector, usata nello Studio Baldi, è una soluzione non invasiva per la prevenzione delle carie e si basa su:

  • controllo dei processi di rimineralizzazione;
  • penetrazione del Fluoro negli strati profondi dello smalto;
  • rimineralizzazione di lesioni cariose allo stato iniziale.
Share by: