Sedazione con Protossido di azoto

Per risolvere il problema della cosiddetta "paura del dentista" è possibile richiedere l'utilizzo di un rimedio molto efficace, veloce e soprattutto completamente innocuo: la sedazione con protossido di azoto.

Un paziente non impaurito e rilassato è anche collaborativo e consente al dentista di lavorare tranquillamente e in tempi più rapidi.

Attraverso l'applicazione di una morbida mascherina sul naso, veicolati da un'aria leggermente profumata, i gas protossido e ossigeno (mai tossici, privi di qualsiasi effetto collaterale e non irritanti) vengono inspirati dal paziente, che nel giro di pochi minuti si sente rilassato e soprattutto liberato dall'ansia.
sedazione con protossido
interventi con protossido

vantaggi della sedazione all'azoto

  • Questo metodo di sedazione elimina la paura e ha anche il grande pregio di alterare la percezione del trascorrere dei minuti, rendendo più "veloci" le sedute dal dentista. Inoltre induce una lieve desensibilizzazione delle mucose, diminuendo le sensazioni di fastidio o di dolore.
  • È adattissima però anche per tutti coloro che hanno problemi di nausea durante le cure: alcuni pazienti infatti non hanno il problema della paura, ma solo un immediato "riflesso di vomito" al semplice contatto con gli strumenti di lavoro del medico. La sedazione col protossido elimina completamente questo riflesso.
  • I gas inalati durante le sedute non intossicano e si eliminano semplicemente inspirando ed espirando ossigeno.

La sedazione col protossido si può applicare a qualsiasi tipo di cura odontoiatrica, sia per cure conservative, che per trattamenti endodontici, per chirurgia e addirittura nell'igiene professionale.

SEDAZIONE CON PROTOSSIDO MATRIX DIGITAL MDM

Il DIGITAL MDM è l'unica apparecchiatura digitale disponibile oggi sul mercato dentale, dotato di un completo sistema di sicurezza che impedisce di erogare protossido d'azoto puro ed assicura sempre un minimo di ossigeno pari al 30%.

Share by: